Pedagogia hip-hop è azzardare che i giovani e gli adolescenti di oggi, dall’aspetto e dalle pratiche che spesso paiono aliene, abbiano qualcosa da raccontare, da insegnare, che abbiano sviluppato un sapere che è un mix di elementi inediti e di saggezza ancestrale, con il quale è possibile dialogare, dal quale è possibile – forse fondamentale – imparare.

è soprattutto intuire che questo sapere – che comprende capacità di narrazione e autonarrazione, connessione e ibridazione di elementi eterogenei, approccio attivo alla tecnologia – può essere molto utile nelle pratiche educative e sociali, ma anche nella vita quotidiana di chiunque si trovi ad abitare questa epoca complessa ed irrequieta, al di là dell’età e dei contesti di provenienza.