formazione

Sono diversi anni che – accanto al mio lavoro con i ragazzi all’Anno Unico – mi occupo di formazione di professionisti (e futuri professionisti) in ambito educativo e formativo, in contesti diversi: dalle aule universitarie agli interventi di formazione/consulenza con educatori, insegnanti, assistenti sociali, psicologi.

Nel 2017,  nel contesto di METODI, con alcuni colleghi e amici, abbiamo avviato ALIENI, una proposta formativa modulare per riflettere su aspetti diversi del lavoro con gli adolescenti, con una focalizzazione particolare all’apprendimento di metodi e strumenti da sperimentare sul campo.

Di seguito alcuni tra i contesti in cui ho avuto il piacere di lavorare a livello formativo/consulenziale o contribuendo con un intervento pubblico:
-Salone del libro per ragazzi di Bra (CN)
-Progetto “No Neet Work in Progress”, Piacenza
-U.S.L., Ser.T di Forlì, La scuolina 7 e 8
-Università Cattolica di Milano, corso di pedagogia della comunicazione
-EDUCA, Festival dell’educazione, Rovereto
-Centro Sociale ZAM, Milano
-MILE Bilingual School, Milano
-Università di Cagliari, Scienze dell’educazione e della formazione
-Progetto “Biblio.net – Attivazione di connessioni creative”, Saronno (VA)
-Università IULM, corso di letteratura e media
-IX incontro internazionale del Forum Paulo Freire, Torino
-University of Cambridge (UK)“It Ain’t Where You’re From, It’s Where You’re At” International Hip Hop Studies Conference
-Accademia delle belle arti di Brera, Milano, corso di didattica per il museo